Prima prova di qualificazione del TMT 2013

» Sono presenti 4 commenti

Una giornata importante quella di ieri, presentazione ufficiale della nuova Barca TMT JG custom Edition by Nautica Shark e prima prova di qualificazione del TMT 2013.
La settimana della gara è stata molto stressante, non tanto per i preparativi, quanto per una bella febbrona da cavallo che mi ha tenuto a letto fino al Giovedì.
Venerdì di preparazione: barca, eco, motori ed esche e siamo già al sabato mattina…si parte per Mira (VE).
La mattina della domenica mi sveglio stanco morto e  i postumi della febbre si fanno ancora sentire, ma c’è una qualificazione da ottenere e trovo la forza di reagire.
Caliamo la barca al volo e via, sono già in gara.
Dirigendomi verso lo spot di pesca vedo sul mio 998 Humminbird che l’acqua è tre gradi più  calda rispetto al corso d’acqua principale, e mi rendo conto che la mia strategia non potrà fallire.
Decido di pescare in acqua bassissima. Impugno la nuova FIORETTO 6’9″ da 1 oz sulla quale ho montato il Lover  di MOLIX col black blue e un baby caleo col motoroil blue flakes come trailer.
La scelta si rivela subito esatta e riesco addirittura a catturare un bass mentre mi dirigo a tutta velocità nello spot prescelto.
Entro subito in pesca effettuando diverse catture consecutive e proseguirò la giornata con questa tecnica fino alla fine.
Arrivato in pesa  scopro di essere secondo per soli 5 gr sui terzi e contento della prestazione inizio a preparami per il rientro.
Concludo ringraziando tutti gli sponsor, MOLIX,OMTD, NAUTICA SHARK, HUMMINBIRD e MINNKOTA.
 Prima prova di qualificazione del TMT 2013