Lago d’Iseo

Il lago d’Iseo o Sebino è un bacino lacustre dell’Italia settentrionale, situato in Lombardia. Ha come principale immissario ed emissario il fiume Oglio. Ha una superficie di 65,3 km2 e una profondità massima di 251 m. È situato a 180 m di quota nelle Prealpi, posto in fondo alla Val Camonica; si incunea tra le province di Bergamo e di Brescia e ospita la più grande isola lacustre naturale dell’Italia nonché la più alta isola lacustre d’Europa: Monte Isola, cui fanno da satelliti a nord e a sud i due isolotti di Loreto e di San Paolo.

L’ambiente è quello tipico di un lago prealpino, dove le montagne sono padrone dello sfondo rendendo la situazione piscatoria alquanto inusuale.

La pesca in queste acque avare di catture è un’esperienza irripetibile, la media delle catture, infatti, è veramente elevata. La taglia degli esemplari catturabili supera il chilo di peso e si hanno notizie certe di catture oltre i 3 kg di peso.

La zona più adatta alla ricerca dei BB è quella posta a sud, dove canneti , erbai e pontili, ospitano spesso esemplari ragguardevoli.

La stagione parte tardi a primavera e allo stesso tempo, data l’enorme massa d’acqua, termina in autunno inoltrato, è proprio in questo periodo che gli esemplari maggiori sono facilmente insidiabili in acqua bassa.

I black bass non sono molto pescati, ne consegue una discreta facilità di cattura una volta individuati.

Le tecniche più redditizie sono quelle del finesse e del flipping anche se stagionalmente il ricorso a tecniche

alternative come l’utilizzo di buzzbait e spinnerbait, regala ottime sorprese.

Gallery

Mappa

icon-car.pngFullscreen-Logo
Lago d'Iseo

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Lago d\'Iseo 45.736294, 10.066191 Lago d\'Iseo