Lago di Corbara

Il Lago di Corbara è un lago dell’Italia centrale, di origine artificiale, formatosi con la costruzione negli anni sessanta del bacino idroelettrico omonimo sul fiume Tevere.

Prende il nome dalla frazione di Corbara, località del comune di Orvieto. Fa parte, unitamente ai territori circostanti, del Parco fluviale del Tevere, area naturale protetta dell’Umbria.

Caratterizzato da rive frastagliate che si allungano dentro una profonda e stretta gola che si insinua fin quasi a Todi (Gola del Forello), è costeggiato sulla sponda sinistra dalla Strada Statale 448.

Nei pressi del lago, si trovano “Vissani“, uno dei templi della gastronomia italiana e alcune delle più rinomate e prestigiose aziende vinicole dell’Umbria.

La pesca al BB nel lago ha avuto alti e bassi negli ultimi anni a causa dell’eccessivo prelievo d’acqua da parte dell’ente che dirige la diga stessa.

Nonostante ciò, nell’ultimo anno, la pesca si è ripresa con risultati soddisfacenti specialmente in merito alla taglia, infatti non sono troppo rare le catture oltre i 2,5kg con qualche esemplare che raggiunge e supera i 3kg.

La pesca da i migliori frutti nel periodo antecedente la frega che molto spesso coincide con maggio anche se ottimi risultati si possono ottenere anche in autunno.

I bass del lago sono molto scaltri e spesso l’unica soluzione per indurli ad attaccare le nostre esche è l’utilizzo di tecniche finesse.

L’impiego di esche di reazione nelle giornate giuste porta spesso risultati ottimi come del resto la pesca a jig sia in profondità che negli ostacoli del sotto riva.

Gallery

Mappa

icon-car.pngFullscreen-Logo
Lago di Corbara

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Lago di Corbara 42.716834, 12.251931 Lago di Corbara